25maggio_Violetta Bellocchio_presentazione libro_evento fb

MI CHIAMO SARA, VUOL DIRE PRINCIPESSA

L’avevamo detto che maggio sarebbe stato il mese dei libri e infatti… eccoci qua, pronti per un nuovo fantastico appuntamento allo Spazio UnoDue! Giovedì 25 maggio alle 18,30 ospiteremo con grande soddisfazione la presentazione di Mi chiamo Sara, vuol dire principessa, il nuovo romanzo di Violetta Bellocchio, edito da Marsilio.

Mi chiamo Sara è un libro che parla di arte e salvezza; uscito lo scorso 11 maggio, viene presentato in questi giorni nelle principali città italiane e anche a Siena ci sarà la possibilità di scoprirlo, direttamente dalla voce dell’autrice.

Violetta Bellocchio ha pubblicato con Mondadori i romanzi Sono io che me ne vado (2009) e Il corpo non dimentica (2014). Ha fondato la rivista online “Abbiamo le prove“, un contenitore di storie non fiction scritte da donne italiane, da cui nasce l’antologia Quello che hai amato, in libreria per Utet da settembre 2015. Per la collana “I Corsivi” del Corriere della Sera ha pubblicato il reportage La ragazza alla finestra; ha pubblicato racconti per minimum fax (in L’età della febbre, 2015) e per Marcos y Marcos (in Ma il mondo non era di tutti?, a cura di Paolo Nori, in uscita in autunno 2016). Collabora a Internazionale, Futura (newsletter del Corriere della Sera), Rolling Stone, Pagina 99.

Mi chiamo Sara sarà presentato pubblicamente giovedì 25 maggio alle 18,30 in un dialogo a due voci tra Violetta Bellocchio e Marta Zura-Puntaroni.

25 maggio_Violetta Bellocchio_Invito-web-presentazione libro