men women me

MEN WOMEN ME – LA MOSTRA

Men Women Me è un progetto fotografico ideato da Greta Sartarelli in collaborazione con Elisa Santarelli.
Lo Spazio UNODUE è lieto di ospitarla nella propria area eventi: appuntamento con il vernissage domenica 12 giugno 2016 alle 18,30.

Men Women Me nasce da un’idea semplice e dirompente. Una grande rivoluzione culturale, un cambiamento di prospettiva, che si realizza con il superamento del binario maschio-femmina, uomo-donna, di cui è intrisa la nostra cultura, attraverso l’abbattimento delle barriere di genere. Nello spazio urbano le barriere architettoniche possono rappresentare un ostacolo al libero accesso agli spazi fisici. Allo stesso modo nella costruzione dell’identità, le barriere di genere possono essere un limite altrettanto invalidante alla libera espressione di sé.

Men Women Me nasce da questa semplice intuizione che ha ispirato la scelta di utilizzare gli spazi fisici come metafora di quegli spazi mentali e del desiderio, resi inaccessibili dalla presenza di rigide ed insuperabili barriere di genere. Il suo obiettivo è dare cittadinanza e dignità culturale e sociale ad una dimensione identitaria che non può essere considerata una deviazione dalla norma, ma al contratio una delle tante identità possibili e non normate.

Una condizione dell’esistenza umana al pari di tutte le altre.

#MeWomenMe

Protagonisti:
Adriel Castrosanto
Giuseppe Maiolino
Miriam d’Aquisto

 

La mostra sarà visibile allo Spazio UNODUE dal 13 al 16 giugno, dalle 15 alle 19.
L’evento è inserito negli appuntamenti del #ToscanaPride2016

 

invito